Siti internet che vendono polizze a rischio truffa

truffaPer chi lavora nell’ambito delle assicurazioni, non è facile superare gli ostacoli e i pregiudizi con cui le persone spesso si cingono.

Si può dire che, per chi vuole esercitare BENE ed ETICAMENTE il nostro mestiere, il lavoro da fare sia doppio. E questo perché non sempre tra i Clienti e gli operatori assicurativi esiste un rapporto chiaro e onesto… ciò che vi illustriamo qui di seguito è tristemente esemplificativo.

Diverse settimane fa, l’IVASS (Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni) ha reso noto che è stata segnalata la commercializzazione di polizze r.c. auto, tramite il sito internet (ad oggi risulta non navigabile), che non consente l’identificazione dell’intermediario né l’accertamento della relativa iscrizione nel Registro degli intermediari assicurativi e riassicurativi.

 

I siti web degli intermediari che esercitano l’attività di intermediazione tramite internet devono sempre indicare:

a) i dati identificativi dell’intermediario;

b) l’indirizzo della sede, il recapito telefonico, il numero di fax e l’indirizzo di posta elettronica;

c) il numero e la data di iscrizione al Registro unico degli intermediari assicurativi e riassicurativi nonché l’indicazione che l’intermediario è soggetto al controllo dell’IVASS.

Per gli intermediari del SEE abilitati ad operare in Italia – ricorda l’IVASS – il sito web deve riportare, oltre ai dati identificativi ed ai recapiti sopra indicati, l’indicazione dell’eventuale sede secondaria nonché la dichiarazione del possesso dell’abilitazione all’esercizio dell’attività in Italia con l’indicazione dell’Autorità di vigilanza dello Stato membro di origine.

I siti web che non contengono le informazioni sopra riportate, dunque, non sono conformi alla disciplina in tema di intermediazione assicurativa ed espongono il consumatore al rischio di stipulazione di polizze contraffatte.

 

I consumatori possono chiedere chiarimenti ed informazioni al Contact Center dell’IVASS: numero verde 800-486661, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.30 oppure, negli altri orari, al n. 06/421331.

Fonte: http://bit.ly/1do6e2y

Articolo Posteriore:

Articolo Precedente: